Suggerimenti per addestrare il tuo Beagle


 Il Beagle e uno dei cani migliori per gl’ambienti familiari, distratti attraverso vari odori, ma molto ricettivi per formazione comportamentale. Tuttavia, i beagle non addestrati possono essere difficili da convivere e un rischio reale per gli altri, inclini a causare lesioni o danni a cose e talvolta essere perfino un pericolo per sé stessi correndo contro auto, perdendosi o essere attaccati da altri cani. Inoltre, Beagle con problemi comportamentali possono causare gravi danne alle cose ed essere molto stressante avere intorno. 

Questo breve articolo serve a fornire alcuni consigli su come affrontare tali problemi e a fornire delle idee abbiamo utilizzato con i nostri cani nel corso degli anni. 

Uno dei problemi principali che rotano intorno ai Beagle e agli altri cani in generale è che il nostro comportamento li fa credere di essere l'alfa all'interno del gruppo familiare e molto spesso la loro presa di potere non viene rilevata fino a quando non è troppo tardi a causa del modo in cui i cani elaborano il nostro comportamento. Pertanto, obbedienza e formazione domestica sono un must per il tuo Beagle per non elevarsi a una posizione di vertice all'interno del gruppo familiare, mantenendo il tuo rapporto ben equilibrato e a tuo favore.

Assicurati di mangiare i tuoi pasti prima di nutrire il tuo Beagle. In natura i membri del branco più deboli mangiano per ultimi gli scarti lasciati dall’alfa nel gruppo. Manda il tuo Beagle a cuccia o lascialo sedere; lui riceverà il messaggio del suo status all'interno del gruppo ed eviterà comportamenti di accattonaggio sul tavolo.

Ti consigliamo inoltre di assicurarti che il tuo Beagle sia l'ultimo ad entrare in casa. In natura, l'alfa del gruppo guida il branco, e quindi dovrebbe essere il proprietario ad essere il primo ad entrare in casa.

Un altro buon consiglio è quello di praticare il stare seduti per 20 minuti al giorno, poiché sarà comodo e pratico in vari momenti, come ristoranti e intorno ad altre persone. Ma serve anche per far capire al beagle chi è che comanda in casa.

E’ molto importante che al Beagle vengano dati comandi solo una volta e che venga assicurato che il cane li segua. Se non lo fa al primo comando, aiuta il tuo Beagle a farlo. Ma assicurati che quando dai un ordine al tuo cane lo dici sul serio e che il cane lo segua. Un comportamento irregolare e casuale con il tuo cane produrrà in cambio un comportamento irregolare del cane.

La scienza comportamentale nei cani ha dimostrato che più un cane è alfa, meno aggressivo è il comportamento nei confronti degli altri cani. Un cane che è aggressivo nei confronti di altri cani o umani non è dominante o si afferma come capobranco, ma è spaventato o insicuro. Quindi essere prepotente o violento con il tuo cane gli dimostrerà che anche tu sei insicuro, peggiorando ulteriormente la sua debolezza. Ci sono studi sull'idea di dominio nei branchi di lupi che sfidano persino il concetto di violenza per dimostrare quale lupo è più forte all'interno del branco ( fonte ).

I Beagle sono animali da branco per natura e sono allevati per lavorare in gruppo. Un sacco di comportamenti distruttivi del ​​Beagle sono molto spesso innescati dallo stare da solo per lunghi periodi. Come regola empirica i Beagle dovrebbe mai essere solo più di 3 ore al giorno. Pertanto, è consigliabile avere i Beagle in coppia o rendere il giardino a prova di Beagle, se prevedi di lasciare il tuo Beagle fuori in tua assenza ( fai attenzione ai vicini, i Beagle abbaiano molto). Abbiamo avuto molto successo utilizzando un dog walker che rimaneva con il Beagle due volte al giorno durante la nostra assenza. Le brevi passeggiate consumavano parte della sua energia, che poi non utilizzava per rompere le cose intorno alla casa.

Imposta il tuo Beagle per il successo impostando una routine rigorosa attorno alle tue e alle sue esigenze, coprendo passeggiate, esercizio fisico, legami sociali, allenamento, alimentazione, gioco e sonno. Attraverso la pratica costante, il tuo Beagle diventerà prevedibile e sarà impostato per il successo a lungo termine. Una routine irregolare del cane si tradurrà in un comportamento imprevedibile. Assicurati anche che il tuo Beagle sia supervisionato nelle prime fasi e che capisca cosa gli è permesso masticare e dove è autorizzato a fare i suoi bisogni. Nuovi compiti, nuovi contatti o anche nuove routine devono essere ricompensati positivamente per garantire il successo continuo. 

Se ti accorgi che il tuo Beagle è disobbediente, prova un rumore forte come un applauso o un forte no e ricorda di farlo sempre durante il comportamento. Quando possibile, anche all'inizio, ma mai dopo, poiché il cane non collegherà le due azioni assieme. Se trovi qualcosa che il tuo Beagle ha distrutto o fatto, ma non l’hai colto nel fatto, pulisci e supervisionalo meglio nel futuro.

L'uso di una gabbia per cani nelle prime fasi della vita di un Beagle è anche altamente consigliabile per dare al cane una tana sicura e un posto dove lasciare il cucciolo quando non è sorvegliato. Ecco alcuni buoni consigli sull'argomento ( link ).  

Fornisci al tuo Beagle i giocattoli che trovano interessanti per occupare il loro tempo. Un cane occupato non farà danni in casa. I giocattoli Kong sono una buona scelta e alcuni proprietari di Beagle hanno avuto successo anche con una noce di cocco, tenendo il cane occupato per ore.

A volte bisogna capire cos'è che fa scattare il cattivo comportamento nel tuo Beagle e quindi evitare l'azione scatenante. Come esempio vedete che dare da mangiare il Beagle intorno a nuove persone lo rende aggressivo, assicurati che il Beagle non venga mai nutrito con individui sconosciuti, o non dare al tuo cane avanzi di tavola per evitare che lui mendica.

La maggior parte dei comportamenti come l'abbaiare o l'eccitazione eccessiva possono essere corretti socializzandolo di più. Più il Beagle è familiare a diversi rumori e odori, più il cane eviterà di reagire in modo eccessivo alla nuova sensazione. Quindi una maggiore esposizione renderà il cane meno ansioso e più tranquillo. 

Esercitare il tuo Beagle è un must in quanto l'energia repressa può provocare comportamenti dannosi come inseguire, distruggere oggetti o scavare, fornire più esercizio brucerà energia in modo che il tuo cane non si comporti male e rafforzerà anche il legame con il proprietario obbedendo più facilmente a comandi. 

Gli addestratori di cani possono essere utili, quando tutto detto finora non riesce a istituire nuovi comportamenti, L’addestratore più dare al proprietario gli strumenti per gestire il cane in modo appropriato. Non dimenticare mai che a volte comportamenti di un proprietario possono innescare azioni diverse in differenti cani e molto spesso le nuove routine suggerite dall’allenatore possono fare un miracolo nel comportamento del tuo cane. 

Ecco alcuni altri video sull'argomento della formazione sul comportamento di Beagle:

Comportamento aggressivo del beagle

https://www.youtube.com/watch?v=i-B2io22H6s

Come addestrare il tuo Beagle

https://www.youtube.com/watch?v=cJWUXhDQZ0g

Non sono uno sponsor di “Saro Dog”, ma alcuni dei suoi video sono davvero buoni e l’abbiamo utilizzato noi stessi per dei comportamenti difficile nei nostri Beagle.

Nel caso in cui tutto quanto sopra fallisce, è sempre bene parlarne con il veterinario. A volte la tiroide o persino il cancro possono cambiare il comportamento del cane in modi non esplicativi ed essere un sintomo di qualcosa di più sinistro.


Leave a comment


Please note, comments must be approved before they are published